Fiera Cavalli: la presentazione delle nostre attività

Fiera Cavalli: la presentazione delle nostre attività

Il Consorzio Turistico del Levante con l’Associazione EquitirismoItalia, presenti anche quest’anno alla Fiera Internazionale del Cavallo di Verona 2014, hanno presentato progetti ed attività in programma nel prossimo futuro.

A rappresentare le Associazioni sono i responsabili Giovanni Samela e Salvatore Summa i quali presenteranno i progetti riguardanti le “Ippovie mediterranee” punta di diamante dei grandi eventi 2015. Inoltre, è stata anche l’occasione per presentare in anteprima il “Manuale dell’Equiturismo”, edito da EquiturismoItalia con la preziosa collaborazione del Consorzio del Levante.

Il Manuale, ricco di immagini e di suggestioni riguardanti il mondo del cavallo, è soprattutto un utile strumento conoscitivo e di divulgazione delle diverse attività equituristiche, oltre a mettere in luce gli aspetti sportivi, sociali e terapeutico-riabilitativi legati alla equitazione. Nel Manuale sono anche ben evidenziate le diverse attività di trekking non solo nazionali svoltesi in questi anni su iniziativa di Summa, con importanti contatti con la Grecia, dove proprio di recente è stato organizzato un viaggio a cavallo dallo Ionio all’Egeo, con una corposa presenza di cavalieri provenienti da diverse regioni, oltre che dalla Lucania.

E proprio a Verona è stato siglato l’accordo internazionale delle “Ippovie mediterranee”, con la nascita della nuova Associazione intitolata “Equiturismo International”, cui aderiscono, insieme all’Italia, le seguenti Nazioni: Grecia, Marocco, Portogallo, Francia, Spagna cui si legherà anche la Russia.

Nutrita la presenza degli agriturismi lucani con vocazione all’equiturismo: Valle Ofanto, Ai Carconi, Rifugio Fasanelli, Caperroni, La Valle dei Cavalli, Mararanch, Villa delle Rose Country House, La Grotta dell’Eremita, Vignola e Montepennarone, Le Matinelle.

 

Condividi con: